#CIBOGRAFICA

Perché disegnare un piatto?
Noi pensiamo che un piatto non sia rappresentato solo dalla forma che arriva sulla tavola ma anche da tutto il pensiero e la tecnica che stanno alla base della sua preparazione, a partire dalla produzione delle materie prime da cui è composto. Ogni pietanza è il risultato di una lunga catena di idee, gesti, combinazioni e intuizioni. I piatti illustrati in #cibografica, attraverso forme astratte e galleggianti, celebrano il cibo trasformandolo nell’icona delle idee che lo hanno prodotto. Ecco i nostri piatti illustrati!

ILLUSTRAZIONI DI: SUBLIME FOOD DESIGN
trattoria pane e panelle cibografica

Alici marinate con hummus di panelle e misticanza

Un paesaggio subacqueo, tra verdure e insalatine come alghe e la morbidezza sabbiosa dell’hummus come base per appoggiare le alici argentate.

trattoria pane e panelle cibografica6

Gamberi rossi crudi su frutta liquida e tartare di verdurine estive

La dolcezza della polpa del gambero sulla frutta liquida di piacevole acidità con il croccante delle verdurine sminuzzate.

trattoria pane e panelle cibografica4

Toast di tonno con insalata di bufala all’aglio fermentato

Un piatto che è diventato un mito, tanto che ho pensato di toglierlo dal menu per un po’ di tempo perché non ne potevo più.

trattoria pane e panelle cibografica8

Crudo di palamita con giardiniera croccante e fiori di borragine

Morbida come un mashmellow la carne di palamita, vi sfido a indovinare dove cade l’accento.

trattoria pane e panelle cibografica2

Pasta CINQUE buchi con sarde

Pasta cinque buchi con Sarde marinate in acqua di pomodoro, petali di pelati tostati in forno, terra di pinoli, pistacchi, pane e finocchietto.
Una mare e monti per eccellenza, una rivisitazione estiva della pasta con le sarde ma più fresca.

trattoria pane e panelle cibografica7

Cannoli siciliani

Chiudi gli occhi e apri la bocca.